come scegliere un consulente

Come scegliere un consulente

Come scegliere un consulente, una domanda alla quale pochi imprenditori prestano la dovuta attenzione.

Il consulente può essere una figura strategica per il successo dell’imprenditore. Egli mette al servizio delle aziende le proprie competenze ed esperienze, analizza la situazione da fuori, con maggiore obiettività, e mette in atto tutte le azioni necessarie per risolvere i problemi che non permettono alla tua azienda di crescere e prosperare.

Come scegliere un consulente?

Il consulente è come un medico, a cui mi rivolgo quando ho un problema di salute o quando devo fare semplicemente degli esami di controllo. Gli imprenditori più lungimiranti sanno quanto sia importante monitorare tutte le attività della propria azienda per intervenire tempestivamente ogni volta che si presenta un problema, ed è qui che entra in gioco il consulente che, proprio come un medico, controllerà lo stato di salute della tua impresa.

Le competenze e le conoscenze di un consulente sono diverse da quelle di un imprenditore, ed è per questo che il suo ruolo è così importante, il consulente arriva dove l’imprenditore non riesce, gli impedisce di sbagliare, lo consiglia e mette in campo una serie di azioni per dare concretezza alle strategie messe in atto.

Il consulente quindi disegna progetti e strategie mirati per risolvere i problemi specifici di ogni azienda. Esso offre informazioni e pareri in grado di aiutare l’imprenditore a gestire meglio l’azienda. Mettendo al servizio il suo know-how, è in grado di cogliere i punti di forza e di debolezza dell’impresa e, sulla base di essi, individua la strategia migliore.

È evidente, quindi, notare come la fiducia sia fondamentale nel rapporto consulente-imprenditore, il consulente è una figura sulla quale l’imprenditore può sempre contare. Guida l’imprenditore durante tutto il percorso di crescita e, anche al termine del percorso, la fiducia che si è costruita nel tempo permetterà all’imprenditore di rivolgersi al suo consulente ogni volta che avrà bisogno di un consiglio.

Spesso l’imprenditore non sa quale consulente ingaggiare e nella sua mente si affollano domande come:

Qual è il professionista giusto per le mie esigenze? Chi è più specializzato a risolvere il mio problema?

Nell’incertezza di tale scelta gli imprenditori decidono di rivolgersi a consulenti famosi sperando che siano in grado di risolvere qualsiasi problema. La cosa migliore da fare in questi casi invece è analizzare le proprie esigenze e sulla base di esse fare una ricerca approfondita, cercare un professionista specializzato nella risoluzione del tuo problema specifico.

Il timore di fare una scelta sbagliata quindi frena l’imprenditore dal prendere una decisione. C’è sempre un motivo per rimandare, se le cose vanno bene allora non c’è bisogno di migliorarsi, quando invece va tutto male si rimanda per non avere costi superflui e anche le fasi di stallo e transizione offrono delle fantastiche scuse che prestano il fianco al principio della cautela. Di questo passo l’imprenditore non farà mai una scelta, non cambierà mai nulla a prescindere da ciò che gli accade intorno.

Quali caratteristiche deve avere un bravo consulente?

Ama imparare

Un bravo consulente è naturalmente orientato alla crescita professionale e studia costantemente per migliorare sé stesso e il livello delle sue consulenze. È un professionista che si confronta con altri colleghi, discute, condivide esperienze. Il consulente cresce e si forma costantemente.

Il denaro non è una priorità

È una persona che ama fare il suo lavoro, ogni azienda da aiutare per lui è una nuova sfida, tutti i suoi sforzi e le sue energie sono tese alla risoluzione dei problemi. Arricchirsi non è il suo unico obiettivo e non ci certo il primo. Il consulente fa questo lavoro perché lo ama, perché gli piace, perché il successo dei suoi clienti è anche il suo successo. L’aspetto meramente economico arriva dopo, quando un consulente diventa affermato allora raggiunge il successo economico perché il denaro è l’applauso silenzioso di un lavoro ben fatto.

Sono persone ottimiste ma con i piedi per terra

Sono abituati a risolvere i problemi e hanno capacità di analisi eccezionali, una spinta propositiva e verso l’azione incredibili. Sono persone molto concrete nonostante il loro ottimismo contagioso che è il vero motore del cambiamento.

Sanno mettere da parte il proprio ego

Un consulente che si rispetti deve prima di tutto saper ascoltare e capire le esigenze dei suoi clienti. La massima attenzione è rivolta all’azienda in difficoltà che ha bisogno del suo aiuto. Il consulente non ha bisogno di sentirsi dire dall’imprenditore quanto è bravo a fare il suo lavoro, egli deve dimostrare coi fatti di saperci fare e deve infondere fiducia e sicurezza nei propri clienti.

Sa comunicare

È una figura professionale che, oltre a saper ascoltare, deve anche essere in grado di farsi capire, spesso gli imprenditori che si rivolgono ai consulenti non hanno le conoscenze tecniche necessarie per risolvere i problemi che affliggono l’azienda, conoscenze che il consulente deve avere ma che deve anche saper tradurre in un linguaggio più semplice e comprensibile ai non addetti ai lavori.

Maggiore sarà la sua capacità di semplificare concetti complessi, maggiore sarà la sua competenza in materia. Oltre a questo deve capire a fondo i bisogni specifici dell’azienda e quindi deve comprendere a fondo anche il problema alla base di ogni azienda. Non esistono soluzioni pre-impostate, ogni azienda ha bisogno di una consulenza su misura che richiede studio, tempo e attenzione al dettaglio.

Deve infondere fiducia

Il consulente offre un percorso di guarigione alle imprese che può durare anche anni, per questo instaurare un rapporto di fiducia diventa fondamentale tra consulente e azienda, solo così il consulente potrà entrare davvero nell’azienda e offrire un contributo reale e tangibile all’imprenditore.

Prenota ora la tua sessione di coaching e scopri se hai trovato il consulente che fa per te!

Affidati a Sabina Cappellacci

Sapere come scegliere un consulente può essere l’arma vincente per la tua Azienda. Compila il form ed insieme faremo decollare il tuo business.

Richiesta Informazioni

Stanco di pagare troppe tasse?
 

Ti aiuterò a fare impresa e dormire sonni tranquilli